Home 1980 La Terra Silenziosa (1985)

La Terra Silenziosa (1985)

La terra silenziosa (The Quiet Earth) è un film neozelandese post apocalittico diretto da Geoff Murphy del 1985. Anche se la sceneggiatura venne affidata a Bruno Lawrence e Sam Pillsbury, la pellicola è liberamente ispirata all’omonimo romanzo del 1981 di Craig Harrison. Il film presenta altrettante fonti di ispirazione come il romanzo del 1954, I Am Legend, Dawn of the Dead, e soprattutto il film del 1959 The World. Sorprende, se non altro, il finale del film che viene lasciato al pubblico, risultando così un’opera enigmatica e analitica. La terra silenziosa ha ottenuto un ottimo riscontro di critica ed è considerato un cult senza tempo, tanto che l’astrofisico Neil deGrasse Tyson lo ha definito uno dei suoi dieci film preferiti in assoluto.

La terra silenziosa (The Quiet Earth) è un film neozelandese di fantascienza post-apocalittica, del 1985, diretto da Geoff Murphy. Anche se la sceneggiatura venne affidata a Bruno Lawrence e Sam Pillsbury, la pellicola è liberamente ispirata all’omonimo romanzo del 1981 di Craig Harrison. Il film presenta altrettante fonti di ispirazione come il romanzo del 1954, I Am Legend, Dawn of the Dead, e soprattutto il film del 1959 The World. Sorprende, se non altro, il finale del film che viene lasciato al pubblico, risultando così un’opera enigmatica e analitica. La terra silenziosa ha ottenuto un ottimo riscontro di critica ed è considerato un cult senza, tanto che l’astrofisico Neil deGrasse Tyson lo ha definito uno dei suoi dieci film preferiti in assoluto.

Cast
Bruno Lawrence: Zac Hobson
Alison Routledge: Joanne
Pete Smith: Api

La Terra Silenziosa (1985)_

Trama
Uno scienziato della Delenko Corporation, Zac Hobson, si sveglia una mattina scoprendo che ogni traccia di vita è sparita dal pianeta Terra. La scoperta di trovarsi, inevitabilmente, come unico superstite in vita sul pianeta, porta Hobson in uno stato di panico e apparente follia. Successivamente lo scienziato scopre che ciò che è successo è dovuto a un esperimento effettuato da lui stesso denominato “Flashlight”. Hobson incontra miracolosamente due altri superstiti, Joanne e Api, insieme cercheranno in qualche modo di recuperare al danno causato. Dovranno destabilizzare la “griglia” creata con il progetto Flashlight…

Articolo precedenteLa Legendary pianifica un reboot di “Buck Rogers”
Prossimo articoloThunderbirds (1965-1966) serie TV