Home 1960 Thunderbirds (1965–1966)

Thunderbirds (1965–1966)

THUNDERBIRDS

Thunderbirds è una serie britannica ideata e prodotta da Gerry Anderson e da Sylvia Anderson nel 1965.
Gerry Anderson si avvale della tecnica di Supermarionation, che prevede l’uso di marionette, assieme a sofisticati veicoli in miniatura, all’avanguardia per l’epoca.

Thunderbirds TV Thunderbirds è composta da due stagioni, per un totale di 32 episodi da cinquanta minuti cadauno trasmessi tra il 1965 e il 1966. In Italia la serie tv arriva con dieci anni di ritardo, cioè nel 1975 e viene trasmessa dalla Rai. Il successo di Thunderbirds portò la realizzazione, nel 2004, dell’omonimo film live action.

Trama
Nel 2026 esiste un’organizzazione chiamata International Rescue, che grazie ai suoi mezzi tecnologici avanzati, da supporto a chi si trova in gravi difficoltà. L’International Rescue è stata fondata dall’ex astronauta Jeff Tracy, ed è guidata dai suoi cinque figli Scott, Virgil, Alan, Gordon e John. L’organizzazione si trova in un’isola del pacifico, e nonostante sia stata creata per soccorrere le vittime dei disastri naturali, si trova molto spesso a essere vittima di sabotaggi da parte del perfido The Hood, antagonista della serie, che cerca in ogni modo di mettere allo scoperto i Thunderbirds per derubarli e spiarli.
The Hood non si è soltanto inimicato i Thunderbirds, ma anche l’agente della International Rescue a Londra, Lady Penelope Creighton-Ward, che viene scarrozzata in giro con una Rolls Royce rosa shocking, equipaggiata con gadget in stile James Bond…