Home News “Solo: A Star Wars Story”, Ron Howard parla di un potenziale sequel

“Solo: A Star Wars Story”, Ron Howard parla di un potenziale sequel

Ron Howard

Ron Howard ha rilasciato recentemente un’intervista a Fandango parlando della possibilità di vedere altri film della saga di “Star Wars”. Alden Ehrenreich, che interpreterà Han Solo nello spin off “Solo: A Star Wars Story”, parlando con Esquire aveva fatto sorgere alcune ipotesi in merito, accennando al fatto che il suo contratto prevede altre due pellicole.
Ron Howard ha dichiarato:

“Penso che i fan definiranno tutto questo. Penso che Lucasfilm e Disney, nel fare il casting agli attori ed in particolare agli attori più giovani, vogliano vedere cosa possa accadere e costruire poi qualcosa su quello. Certamente, pretendo l’impegno da parte dei giovani attori, ma non ci sono piani concreti. Penso che ci sia stata molta energia creativa ed ora l’energia del marketing sta lavorando dietro a questo film”.

Howard ha poi parlato della sua visione personale riguardo agli spin off che espandono l’universo di “Star Wars” verso frontiere piene di potenziale creativo:

“Penso che questi film siano esattamente ciò che dovrebbero essere. Sono film singoli che esplorano la galassia; ma, naturalmente, per quanto riguarda l’azienda che li produce, penso che ci sia molto interesse riguardo alla risposta del pubblico. In definitiva tutto ciò è una sorta di ambiziosa esplorazione di quanto la galassia e la sensibilità di ‘Star Wars’ possano continuare ad essere significativi per i fan.”

Ricordiamo che il 23 maggio prossimo uscirà nelle sale italiane “Solo: A Star Wars Story” diretto da Ron Howard, film dedicato al giovane Han Solo come secondo spin off della saga dopo “Rogue One”.

Nel cast troviamo Alden Ehrenreich, Woody Harrelson, Donald Glover, Emilia Clarke, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge, Joonas Suotamo e Paul Bettany.