Home 1950 L’astronave atomica del dottor Quatermass (1955)

L’astronave atomica del dottor Quatermass (1955)

L'astronave atomica del dottor Quatermass 1955

L’astronave atomica del dottor Quatermass (The Quatermass Xperiment) è un film di fantascienza britannico in bianco e nero del 1955, diretto da Val Guest. La sceneggiatura è stata scritta da Nigel Kneale, Richard Landau e dallo stesso Guest. È il primo di una serie di tre lungometraggi dedicati al personaggio del professor Quatermass, trasposizione cinematografica della miniserie televisiva britannica The Quatermass Experiment, creata da Nigel Kneale e trasmessa da BBC One nel 1953. I personaggi principali sono stati interpretati da Brian Donlevy, Jack Warner, Margia Dean e Thora Hird. La colonna sonora è stata composta da James Bernard. L’astronave atomica del dottor Quatermass fu realizzato con un budget di 42000 sterline, e come per molti film della Hammer, le riprese si svolsero ai Bray Studios nel Berkshire e dintorni. Il film è la prima di tre pellicole dedicate al personaggio del professor Quatermass: la seconda è I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) del 1957 e la terza è L’astronave degli esseri perduti (Quatermass and the Pit) del 1967. La serie di film del dottor Quatermass è considerata un cult della fantascienza britannica.

Nel 1956, grazie al successo ottenuto al botteghino, la Hammer produce immediatamente un seguito, affidando la scrittura allo sceneggiatore Jimmy Sangster. Il soggetto venne sottoposto a Nigel Kneale, per ottenere l’autorizzazione per utilizzare il nome di Quatermass. Kneale rifiutò, diffidando la Hammer dall’utilizzare il suo personaggio. Il film viene comunque realizzato con il titolo X contro il centro atomico (X the Unknown) sostituendo il nome del professor Bernard Quatermass con quello del dottor Adam Royston. Il vero seguito del film sarà I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) del 1957, sempre diretto da Val Guest, tratto dalla miniserie televisiva britannica Quatermass II del 1955.

Trama
Un razzo si schianta nella campagna londinese, è il velivolo progettato dal Prof. Quatermass, con a bordo gli astronauti Carroon, Greene e Reichebheim. Solo Carroon viene ritrovato nella cabina e in condizioni fisiche pessime. Viene trasportato in una clinica privata per restare sotto osservazione nonostante le proteste della moglie. La donna corrompe un’infermiera per portare via il marito, ma scopre che si sta trasformando in un mostro. Carroon fugge, uccidendo persone e animali durante la sua metamorfosi, mentre Scotland Yard gli sta dando la caccia e il dottor Quatermass scopre che è in corso un’invasione aliena…

Il trailer:

I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) 1957