Home 1950 I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) 1957

I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) 1957

I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) 1957

I vampiri dello Spazio (Quatermass 2) è un film di fantascienza britannico in bianco e nero del 1957, diretto da Val Guest e prodotto dalla Hammer Film Productions. La sceneggiatura è stata scritta da Nigel Kneale insieme allo stesso Guest, basata sull’omonima miniserie televisiva creata da Nigel Kneale. Il film è la seconda di tre pellicole dedicate al personaggio del professor Quatermass: la prima è L’astronave atomica del dottor Quatermass (The Quatermass Xperiment) del 1955 e la terza è L’astronave degli esseri perduti (Quatermass and the Pit) del 1967. I personaggi principali sono stati interpretati da Brian Donlevy, John Longden, Sidney James, Bryan Forbes, Vera Day e William Franklyn. La colonna sonora è stata composta da James Bernard. I vampiri dello Spazio fu realizzato con un budget di 92000 sterline, e come per molti film della Hammer, le riprese si svolsero ai Bray Studios nel Berkshire. Visto il budget elevato per l’epoca sono state fatte molte riprese in esterni. Tra i luoghi utilizzati ci fu la raffineria di petrolio di Shell Haven a Stanford-le-Hope, nell’Essex, utilizzato per rappresentare il complesso segreto di Winnerden Flats.

Trama
La storia è incentrata sulle indagini che il Dottor Quatermass sta svolgendo riguardo i rapporti su centinaia di meteoriti schiantati nell’area di Winnerden Flats, nel Regno Unito. Le sue indagini lo portano a un enorme complesso industriale, sorprendentemente simile alle sue idee per una colonia lunare. Questa struttura top-secret è infatti al centro di una cospirazione che coinvolge l’infiltrazione aliena nelle più alte sfere del governo britannico. Quatermass e i suoi alleati dovranno sventare la minaccia aliena prima che sia troppo tardi…

Il trailer:

L’astronave atomica del dottor Quatermass (1955)