Home News “AI CONFINI DELLA REALTA'”: CONFERMATO IL REBOOT

“AI CONFINI DELLA REALTA'”: CONFERMATO IL REBOOT

La serie TV “The Twilight Zone”, uscita in Italia con il titolo “Ai Confini della Realtà”, tornerà in vita grazie alla CBS All Access che ha comunicato l’approvazione del via alla produzione.
La celebre serie di fantascienza andata in onda a partire dagli anni ’60 avrà ufficialmente il suo reboot affidato a Jordan Peele (“Get out”) , Simon Kinberg (“Mr. & Mrs. Smith”, “Sherlock Holmes” ed “Elysium”) e Marco Ramirez (“Sons of Anarchy”). Win Rosenfeld e Audrey Chon saranno i produttori esecutivi.
Jordan Peele ha dichiarato: “Troppe volte quest’anno abbiamo provato la sensazione di vivere ai confini della realtà e non riesco ad immaginare momento migliore per reintrodurre la serie ad un pubblico moderno”.
Simon Kinberg ha aggiunto: “‘The Twilight Zone’ è stato un punto di riferimento nella mia vita. L’opportunità di continuare la serie è un sogno che diventa realtà per me e sono elettrizzato all’idea di lavorare con Jordan, Marco ed il team di CBS ALL Access.”
Julie McNamara, responsabile dei contenuti di CBS All Access invece ha affermato: “Grazie alla collaborazione di Jordan Peele, Simon Kinberg e Marco Ramirez, unitamente alla libertà creativa della CBS All Access, ci sarà una fantastica opportunità per dare al pubblico una rinnovata versione di questa iconica serie.”

“Se vogliono un western convenzionale si rivolgano ad uno scrittore convenzionale” – con queste parole Rod Serling, geniale ideatore di “The Twilight Zone”, dichiarò alla stampa nel 1966 il suo modo di concepire la sua stessa creatività.
Ricordiamo il celebre e suggestivo intro di ogni episodio: “C’è una quinta dimensione oltre a quelle che l’uomo già conosce; è senza limiti come l’infinito e senza tempo come l’eternità; è la regione intermedia tra la luce e l’oscurità, tra la scienza e la superstizione, tra l’oscuro baratro dell’ignoto e le vette luminose del sapere: è la regione dell’immaginazione, una regione che potrebbe trovarsi… Ai confini della realtà.“
“Ai Confini della Realtà” presto quindi tornerà a raccontarci di una realtà dove il sottile confine tra ciò che è possibile e ciò che non lo è si perde inevitabilmente nelle sfumature dell’incredibile e del surreale.