Home News & trailer “WORLD WAR Z 2”: CONFERMATO IL SEQUEL

“WORLD WAR Z 2”: CONFERMATO IL SEQUEL

La Paramount Pictures durante il CinemaCon di Las Vegas ha confermato tra i prossimi progetti in uscita “World War Z 2”, film post apocalittico a tema zombie, sequel di “World War Z” interpretato da Brad Pitt.
“World War Z 2” diretto da David Fincher avrebbe dovuto avere il via alle riprese questo autunno. The Playlist ha da poco dato la notizia che l’inizio del progetto è slittato al 2019 in quanto Brad Pitt è impegnato nel film “C’era una volta a Hollywood” di Quentin Tarantino mentre David Fincher sta per cominciare le riprese della seconda stagione della serie TV “Mindhunter”.

“World War Z”, liberamente ispirato al bestseller omonimo scritto da Max Brooks (figlio di Mel Brooks) uscì nel 2013 sbancando il botteghino con un incasso di circa 540 milioni di dollari ed un budget speso inferiore ai 190 milioni di dollari.

La storia segue le vicende di Gerry (Brad Pitt), agente della Nazioni Unite, che riesce a salvarsi assieme alla sua famiglia grazie all’aiuto dei militari mentre il mondo è devastato da un virus che trasforma la gente in zombie. Gerry in cambio dovrà collaborare viaggiando tra l’America, la Corea del Sud e Israele alla ricerca di una soluzione per fermare il diffondersi dell’infezione.

Articolo precedenteLA GUERRA DEI MONDI attraverso i libri, la radio e il cinema
Prossimo articolo“ANT-MAN AND THE WASP”: IL NUOVO TRAILER