Home News La stagione 2 di The Mandalorian non subirà ritardi

La stagione 2 di The Mandalorian non subirà ritardi

stagione 2 Mandalorian 2

Il CEO della Walt Disney Company, Bob Chapek, ha dichiarato che nonostante l’epidemia di COVID-19 non ci saranno ritardi per The Mandalorian: la seconda stagione arriverà puntuale ad ottobre. La serie ha infatti concluso la sua produzione appena prima degli arresti a causa della pandemia in corso e da allora sono in post-produzione.

stagione 2 Mandalorian 2

La serie è il fiore all’occhiello del nuovo servizio streaming Disney+: ricordiamo la presenza in questa seconda stagione di Rosario Dawson nei panni di Ahsoka Tano, la ben nota “padawan” di Anakin Skywalker sulla serie animata “Clone Wars”.
Chapek ha anche ribadito l’impegno dello studio nei confronti dei cinema:

“Crediamo nell’esperienza del cinema, in particolare per realizzare grandi film di successo”. Tuttavia, afferma anche che il nuovo servizio Disney+ è “un modo praticabile anche per l’anteprima dei film, su base decisa preventivamente film per film, senza regole rigide.”

Inoltre rassicura il pubblico dichiarando di non preoccuparsi delle restrizioni iniziali sulla capacità nei cinema a causa del social distancing:

“Se pensiamo all’occupazione di un cinema, il 25% è dal lunedì al venerdì pomeriggio (capacità)… Diventa solo un problema il venerdì e il sabato sera, e in misura minore la domenica sera e la cosa può essere gestita dai cinema.”