Home Cinema La Sony rimanda l’uscita dei film

La Sony rimanda l’uscita dei film

trailer italiano Ghostbusters

La Sony Pictures ha rinviato diversi titoli sul calendario: si tratta dei film in uscita quest’estate, tutti rimandati al prossimo anno.
“Ghostbusters: Afterlife”, originariamente fissato per il 10 luglio 2020, uscirà il 5 marzo 2021; il film Marvel “Morbius”, sul vampiro interpretato da Jared Leto, originariamente previsto per il 31 luglio 2020, è stato rinviato al 19 marzo 2021.
“Uncharted” , l’adattamento del famoso videogame e interpretato da Tom Holland, era originariamente previsto per il 5 marzo 2021, mentre è stato rimandato all’8 dicembre 2021. Rinviati anche “Greyhound” con da Tom Hanks e “Peter Rabbit 2”.

Assistiamo alla decisione più radicale da parte di uno dei maggiori studi di produzione, dovuto alla pandemia di Coronavirus in corso e suggerisce che alla Sony non si aspettano che la gente possa tornare a riempire le sale cinematografiche già da quest’estate.

Il primo trailer italiano di Ghostbusters: Afterlife

Il ritorno della ECTO-1