Home 1950 Kronos, il conquistatore dell’universo (1957)

Kronos, il conquistatore dell’universo (1957)

Kronos, il conquistatore dell'universo 1957

Kronos, il conquistatore dell’universo (noto anche come Kronos, Kronos – Destroyer of the Universe e Kronos – Ravager of Planets) è un film di fantascienza americano a basso costo in bianco e nero del 1957, diretto da Kurt Neumann. È stato prodotto da Irving Block, Louis DeWitt, Kurt Neumann e Jack Rabin per la Regal Films, una divisione della 20th Century-Fox. La sceneggiatura è stata scritta da Lawrence Louis Goldman, basata sulla storia scritta da Irving Block. I personaggi principali sono stati interpretati da Jeff Morrow, Barbara Lawrence, John Emery e George O’Hanlon. La pellicola fu distribuita come doppio spettacolo insieme a She Devil. Pur essendo un B-movie, col tempo, è stato elogiato per la sua trama e per il suo ritratto lungimirante delle conseguenze dello sfruttamento intensivo delle risorse naturali, guadagnandosi lo status di cult.

Kronos, il conquistatore dell'universo 1957

Kronos, il conquistatore dell’universo venne girato in California in circa due settimane, da metà gennaio a fine gennaio 1957, con gli effetti speciali realizzati da Jack Rabin, Irving Block e Louis DeWitt. L’idea di una macchina aliena che assorbe energia è simile alla macchina aliena presente nell’episodio anni ’60 di Star Trek, intitolato La macchina del giudizio universale (The Doomsday Machine).

Trama
Gli scienziati indagano su quello che sembra essere un meteorite schiantato nell’oceano. Dopo alcune notti, una gigantesca macchina emerge dall’oceano. L’enorme dispositivo è stato creato da una razza aliena per sottrarre energia alla Terra. Nel frattempo, un robot alto 30 metri si dirige verso Los Angeles, distruggendo tutto…

Il trailer originala Kronos, il conquistatore dell’universo: