Home 1980 Cyborg (1989)

Cyborg (1989)

Cyborg (1989)

Cyborg è un film americano di fantascienza cyberpunk con arti marziali del 1989, diretto da Albert Pjun. Nel film recitano Jean-Claude van Damme, Deborah Richter, Vincent Klyn e Dayle Haddon. La colonna sonora è stata composta da Lalo Schifrin.

Cyborg (1989)

Il film seppur a basso costo, 500 000 dollari, ha fruttato al botteghino circa 10 milioni, questo successo inaspettato ha portato alla realizzazione di due sequel: Cyborg 2 (1993) e Cyborg 3: The Recycler (1995). Inoltre fa parte della trilogia cyborg del regista Pjun che comprende Knights (1993) e Omega Doom (1997). Durante le riprese di un combattimento, lo stuntman Jackson “Rock” Pinckney perse un occhio, quando fu colpito accidentalmente con un coltello da Jean-Claude Van Damme. Pinckney fece causa a Van Damme in un tribunale della Carolina del Nord e vinse, ricevendo un risarcimento di 485 000 dollari. La scena fu inserita nel montaggio finale del film.

Cyborg (1989)

Trama
Ambientato in un futuro post-apocalittico in cui la fame e le malattie affliggono i pochi abitanti rimasti, gli scienziati sono vicini a scoprire una cura per sconfiggere l’epidemia in corso. La cura è contenuta all’interno di Pearl, un cyborg dalle sembianze di donna, inseguita da Fender e i suoi “pirati”, sarà difesa dal forte combattente Gibson Rickenbaker….