Home News & trailer Ci risiamo: i Ghostbusters torneranno al cinema nel 2020

Ci risiamo: i Ghostbusters torneranno al cinema nel 2020

Niente a che vedere con il reboot in chiave femminile, diretto da Paul Feig ed uscito nel 2016. Pare che il prossimo capitolo dei mitologici “acchiappafantasmi” sarà ricollegato all’originale saga degli anni ’80: a dirigere le riprese Jason Reitman, il figlio di Ivan Reitman, che nel 1984 girò il primo film dedicato ai simpatici e scanzonati cacciatori di spettri, seguito da un secondo capitolo nel 1989.

Un misterioso e breve teaser trailer è già online: riuscirà il figlio ad eguagliare o addirittura superare le geniali intuizioni del padre? Difficile fare previsioni, per ora.

Attendiamo con trepidazione l’anno prossimo!

 

 

Articolo precedenteIntervista esclusiva a Fred Williamson, attore in “Dal Tramonto all’Alba”, “Quel Maledetto Treno Blindato” (The Inglorious Bastards) e molti altri
Prossimo articolo“Dune” di Villeneuve: Charlotte Rampling si unisce al cast