Home 1990 Tremors 2: Aftershocks (1996)

Tremors 2: Aftershocks (1996)

Tremors 2 Aftershocks 1996

Tremors 2: Aftershocks, film diretto da SS Wilson è il sequel diretto di Tremors del 1996. I personaggi principali sono interpretati da Fred Ward, Christopher Gartin, Michael Gross e Helen Shaver. Il film è uscito direttamente per l’home video e proiettato in poche sale cinematografiche. Tremors 2: Aftershocks è seguito da:

Tremors 3: Back to Perfection

Tremors 4: The Legend Begins 

Tremors 5: Bloodlines

Tremors: A Cold Day in Hell

Tremors: Shrieker Island

Inoltre nel 2003 ne è stata realizzata una serie televisiva di 13 episodi intitolata Tremors.

La produzione di Tremors 2: Aftershocks ebbe inizio nel 1993, quando la sceneggiatura piacque alla MCA Universal. Il film doveva essere originariamente girato in Australia, con un budget di 17 milioni di dollari. Fu proposto a Kevin Bacon di ritornare nel ruolo del primo film, ma rifiutò per lavorare in Apollo 13, anche Reba McEntire rifiutò di ritornare nel suo ruolo. A causa della mancanza di star nel film e della mediocre performance al botteghino del primo film, il costo di distribuzione e promozione per un’uscita nelle sale è stato considerato troppo alto e la divisione lungometraggi ha perso interesse. Il film stava per essere cancellato a causa dei costi elevati, quando diversi attori e artisti degli effetti speciali si sono offerti di abbassare le tariffe o di svolgere i lavori gratuitamente per aiutare la realizzazione del film; il regista SS Wilson, si è offerto di dirigere il film gratuitamente.

Siccome il primo film ebbe grande successo nel mercato del noleggio home video, la produzione di Tremors 2 fu trasferita alla divisione home video della MCA Universal, con un budget di soli 4 milioni di dollari. Nonostante il budget sia stato gravemente ridotto, alla fine è stata utilizzata la stessa sceneggiatura, ma con diverse sequenze di effetti speciali eliminate, inclusa una scena in cui Burt Gummer requisisce un carro armato e una scena in cui i personaggi combattono i mostri usando i moschetti della Guerra Civile Americana. Per diminuire i costi, le riprese sono state spostate vicino a Valencia, in California, per un totale di 27 giorni, all’inizio del 1994.

Trama
Dopo aver speso tutti i soldi della ricompensa del suo primo incontro con i Graboid, Earl Bassett accetta di cacciare altre creature mortali in una raffineria di petrolio messicana per 50.000 dollari ciascuna. Sapendo che non può affrontare i mostri da solo, Earl recluta Burt Gummer, un altro veterano dell’incidente in Nevada, per fornire la potenza di fuoco necessaria. C’è solo un problema: i Graboid ora si sono evoluti in creature in grado di attaccare in superficie…