Home 2000 The Time Machine (2002)

The Time Machine (2002)

The Time Machine 2002

The Time Machine è un film di fantascienza americano del 2002, diretto da Simon Wells, il pronipote di HG Wells. La sceneggiatura scritta da John Logan è basata sull’omonimo romanzo del 1895 di HG Wells e dalla sceneggiatura dell’omonimo film del 1960 di David Duncan. I personaggi principali sono stati interpretati da Guy Pearce, Orlando Jones, Samantha Mumba, Mark Addy e Jeremy Irons, inoltre è presente un cameo di Alan Young, che partecipò nell’adattamento cinematografico del 1960. The Time Machine ha ricevuto recensioni contrastanti e ha incassato 123 milioni di dollari, con un costo di 80 milioni. Fu nominato per all’Oscar per il miglior trucco realizzato da John M. Elliot Jr. e Barbara Lorenz, alla 75° edizione degli Academy Awards, ma perse contro Frida.

The Time Machine 2002

Il film è ambientato a New York City invece che a Londra e contiene nuovi elementi della storia non presenti nel romanzo originale, ne nell’adattamento cinematografico del 1960, tra cui un retroscena romantico, un nuovo scenario su come la civiltà è stata distrutta e diversi nuovi personaggi come un ologramma con intelligenza artificiale e un leader Morlock. La storia racconta di Alexander Hartdegen, uno scienziato e un inventore, determinato a dimostrare che il viaggio nel tempo è possibile. Quando la ragazza che ama viene tragicamente uccisa, Alexander è determinato a tornare indietro nel tempo per salvarla. Testando le sue teorie, la macchina del tempo da lui costruita viene lanciata 800.000 anni nel futuro. Egli scopre un nuovo mondo terrificante.