Home 1950 The Flying Saucer (1950)

The Flying Saucer (1950)

The Flying Saucer (1950)

The Flying Saucer è un film di fantascienza americano a basso costo in bianco e nero del 1950. La sceneggiatura è stata scritta da Howard Irving Young, basata sulla storia originale scritta da Mikel Conrad, che ha anche diretto, prodotto e recitato nel film. I personaggi principali sono stati interpretati da Mikel Conrad, Pat Garrison e Hantz von Teuffen. The Flying Saucer fu uno dei primi film a trattare l’argomento dei dischi volanti, a quel tempo nuovo. Le riprese si sono svolte dalla fine di settembre all’inizio di ottobre del 1949, presso gli Hal Roach Studios. Alcune riprese aggiuntive si sono svolte in Alaska, nel luogo in cui, secondo un articolo del Los Angeles Examiner del 21 settembre 1949, Mikel Conrad affermava di aver filmato veri dischi volanti, durante le riprese del film Arctic Manhunt, avvenute nell’inverno del 1947. Il film è stato distribuito per la prima volta negli Stati Uniti dalla Film Classics e successivamente ridistribuito nel 1953 dalla Realart Pictures, come doppio spettacolo insieme ad Man Made Monster (ribattezzato Atomic Monster), originariamente distribuito nel 1941 dalla Universal Pictures.

Trama
La CIA invia in Alaska Mike Trent e Vee Langley per indagare sugli avvistamenti di dischi volanti. Riusciranno ad avvistare un disco volante, ma indagando, i due si scontrano con un gruppo di spie sovietiche, anch’esse alla ricerca del disco volante segreto…

Trailer

Articolo precedenteL’elemento del crimine (1984) di Lars von Trier
Prossimo articoloImpulse (1984)