Home News “RAMPAGE – FURIA ANIMALE”: RECENSIONE ***NO SPOILER***

“RAMPAGE – FURIA ANIMALE”: RECENSIONE ***NO SPOILER***

“Rampage – Furia animale” diretto Brad Peyton è un film liberamente ispirato a “Rampage”, un videogioco arcade creato nel 1986 da Midway Games, dove assumendo le sembianze di un gigantesco mostro bisognava distruggere le città degli Stati Uniti, stando attenti a non essere uccisi dai militari. I mostri selezionabili per il gioco erano essenzialmente George – un enorme gorilla, Lizzie – una lucertola gigante e Ralph – un immenso lupo mannaro.
“Rampage – Furia animale” vede Dwayne Johnson interpretare il primatologo Davis Okoye che ha curato fin da cucciolo George, un gorilla silverback notevolmente intelligente, divenuto suo grande amico. A seguito di un esperimento genetico dagli effetti collaterali disastrosi, George ed altri due animali vengono trasformati in mostruose creature feroci ed inarrestabili. Okoye dovrà servirsi di ogni alleanza con chi sarà in grado di aiutarlo ad annientare le creature assassine sia salvando George sia preservando ogni città dalla distruzione.
Dwayne Johnson, protagonista dal sorriso accattivante e dalla battuta sempre pronta, riesce a catalizzare l’attenzione del pubblico sul suo personaggio. Johnson e l’affascinante co-protagonista Jeffrey Dean Morgan, il Negan di “The Walking dead”, fanno da leader trainanti del film in questo scontro epico con creature abominevoli e catastrofiche. La pellicola, nonostante i buoni propositi fatti di un eccellente CG e scene urbane da disastro apocalittico , rimane sempre nel mezzo tra il disaster movie ed il film d’azione. Il realismo delle scene di combattimento memorabile non è sufficiente per dare il giusto mordente al film.
In ultima analisi “Rampage – Furia animale” è tutto sommato godibile; rimane però decisamente incastrato nel film che non si prende troppo sul serio, eccessivamente forse, diventando quel tipo di intrattenimento di cui si poteva fare a meno.
Assieme a Dwayne Johnson e Jeffrey Dean Morgan nel cast di “Rampage – Furia animale” troviamo Naomie Harris, Joe Manganiello, Marley Shelton, Jack Quaid, Malin Akerman e Jake Lacy.