Home News “POWER RANGERS”: la Hasbro ha acquistato i diritti del brand

“POWER RANGERS”: la Hasbro ha acquistato i diritti del brand

La Hasbro ha acquistato dalla Saban Entertainment i diritti del brand “Power Rangers” con un accordo del valore di 522 milioni di dollari. I “Power Rangers” potrebbero ora entrare a far parte dell’universo cinematografico della Hasbro che comprende attualmente “G.I. Joe”, “Transformers”, “M.A.S.K. Micronauti” e “ROM: Spaceknight”. Brian Goldner, presidente della Hasbro ha così commentato la trattativa: “Power Rangers è un marchio iconico, basato su una lunga tradizione narrativa ed un merchandising fonte di un enorme potenziale che verrà sviluppato da Hasbro. Da quando 25 anni fa venne lanciato il brand Power Rangers, il suo futuro non è mai stato così radioso: la leadership della Hasbro nell’innovazione, nella narrativa e nell’amministrazione dei brand rende la compagnia perfetta per lo sviluppo della proprietà Power Rangers a livello globale”.

Un franchise iniziato 25 anni fa quindi quello legato ai “Power Rangers” basato sulla serie giapponese “Super Sentai”. I “Power Rangers” sono ragazzi che si trasformano in supereroi dotati di una tuta che funge da armatura, ognuna identificata da un colore. Esperti di arti marziali, i “Rangers” si muovono di solito in squadre formate da cinque componenti, con un sesto “Ranger” particolare che completa il gruppo. La prima versione cinematografica dei “Power Rangers” è uscita nel 1995 con il film “Power Rangers – Il film” distribuito dalla 20th Century Fox. Un secondo film è stato distribuito nelle sale nel 1997 con il titolo di “Turbo Power Rangers – Il film”. Nel 2017, infine, è uscito “Power Rangers” distribuito da Lionsgate.