Home Cinema “Mandalorian”: Gina Carano licenziata

“Mandalorian”: Gina Carano licenziata

Fantascienzaitalia

Gina Carano, interprete di Cara Dune nelle prime due stagioni di “The Mandalorian”, non farà più parte della serie.

In una dichiarazione rilasciata io9 , un portavoce della Lucasfilm ha dichiarato: “Gina Carano non è attualmente impiegata della Lucasfilm e non ci sono piani per lei in futuro. I suoi post sui social media che denigrano le persone sulla base delle loro identità culturali e religiose sono abominevoli e inaccettabili “.

Variety riferisce che Carano ha raccolto un contraccolpo sui social media mercoledì dopo aver condiviso diversi post controversi sulla sua storia di Instagram martedì sera tardi, uno che confronta il clima politico diviso di oggi con la Germania nazista e fa intuire che essere repubblicano oggi è come essere ebreo durante l’Olocausto.

Un’altra foto sulla storia di Carano mostrava una persona con diverse maschere di stoffa che coprivano l’intera faccia e la testa, con la didascalia con “Nel frattempo in California”. Entrambi i post sono stati rimossi mercoledì pomeriggio.

L’hashtag #FireGinaCarano ha iniziato a spuntare chiedendo che la Carano lasciasse la serie. Secondo quanto riferito, Carano ha già avuto polemiche sui social media, in precedenza deridendo l’uso di maschere e condividendo disinformazione sulla frode degli elettori.

Articolo precedente“Falcon and the Winter Soldier”: trailer italiano
Prossimo articoloR.U.R. (1938) programma televisivo