Home 1970 L’incredibile Hulk (1977–1982) serie TV

L’incredibile Hulk (1977–1982) serie TV

L’incredibile Hulk (The Incredible Hulk) è una serie televisiva americana basata sul personaggio dei fumetti Hulk, pubblicato dalla Marvel. Gli interpretati principali sono Bill Bixby, nei panni del dottor David Bruce Banner, Lou Ferrigno nei panni di Hulk e Jack Colvin nei panni del giornalista Jack McGee. La serie è stata sviluppata e prodotta da Kenneth Johnson (creatore di Visitors), che ne ha anche scritto e diretto alcuni episodi. L’incredibile Hulk è stata prodotta per 5 stagioni, per un totale di 80 episodi.

L'incredibile Hulk (1977–1982) serie TV thor

A partire dal 1988, sono stati realizzati 3 film televisivi per concludere la trama della serie: La rivincita dell’incredibile Hulk (The Incredible Hulk Returns, 1988), in cui Hulk combatte al fianco di Thor; Processo all’incredibile Hulk (The Trial of the Incredible Hulk, 1989), in cui lo scienziato incontra il supereroe Daredevil; La morte dell’incredibile Hulk (The Death of the Incredible Hulk, 1990) che chiude le vicende della serie. Gli ultimi due film sono stati diretti dallo stesso Bill Bixby.

Processo all'incredibile Hulk The Trial of the Incredible Hulk 1989 Daredevil

Trama
Il dottor David Banner, un medico e scienziato vedovo, che si fa credere morto, viaggia attraverso gli Stati Uniti sotto falso nome. Banner si trova in situazioni in cui aiuta gli altri nonostante il suo terribile segreto: in momenti di estrema rabbia o stress, si trasforma in una creatura verde enorme, incredibilmente forte, chiamata Hulk. Durante i suoi viaggi, Banner guadagna denaro facendo lavori temporanei, mentre cerca un modo per controllare o curare la sua condizione. Per tutto il tempo, è perseguitato da un giornalista, Jack McGee, convinto che Hulk sia una minaccia mortale…

La sigla italiana e la celebre sigla di chiusura: