Home 1970 Il pianeta selvaggio (1973)

Il pianeta selvaggio (1973)

Il pianeta selvaggio (La planète sauvage) 1973

Il pianeta selvaggio (La planète sauvage) è un film d’animazione del 1973 disegnato da Roland Topor. La produzione iniziò nel 1963, ma rimase non distribuito per circa dieci anni. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Topor insieme al regista René Laloux, tratta dal romanzo breve di fantascienza intitolato Homo Domesticus (Oms en série) del 1957, scritto da Stefan Wul. Tra i produttori spicca il nome di Roger Corman. La colonna sonora è stata composta da Alain Goraguer e Claude Pascal. Fu presentato in concorso al 26º Festival di Cannes, ricevendo un premio speciale.

Trama
In un lontano futuro, i Draag, giganteschi umanoidi blu, portano esseri umani dalla Terra al loro pianeta, Ygam. I Draag considerano gli umani animali e ne tengono alcuni come animali domestici. Altri umani vivono nelle lande selvagge di Ygam e vengono periodicamente massacrati dai Draag, che desiderano controllare la loro popolazione. In quelle circostanze, Terr, un orfano ribelle umano, scappa dalla prigionia dopo aver rubato la conoscenza dei suoi padroni. L’equilibrio sociale dell’intero pianeta sarà disturbato, poiché le colonie selvagge di umani sono pronte a morire per la loro libertà. In breve tempo scoppierà una guerra che minaccerà il futuro di entrambe le razze…

Il trailer: