Home Cinema Il nuovo “1997: fuga da New York” non sarà un remake

Il nuovo “1997: fuga da New York” non sarà un remake

1997 Fuga da New York

Per più di un decennio, vari nomi hanno tentato di realizzare un sequel o un remake di 1997: fuga da New York di John Carpenter. Tra i registi collegati ad un possibile nuovo film ci sono stati Robert Rodriguez e Leigh Whannel. Dalla New Line Cinema, il progetto è attualmente passato alla 20th Century Studios. Qualche settimana fa è arrivata la notizia che i registi di Scream e Ready or Not, Tyler Gillett e Matt Bettinelli-Olpin, sono stati scelti per dirigere il film, insieme al produttore Chad Villella. Il gruppo ha rivelato a EW che non sarà un remake dell’originale, ma vuole essere una continuazione, offrendo alcuni personaggi del franchise insieme a quelli nuovi. Chad Villella ha dichiarato che in questo momento il progetto è ancora nelle fasi iniziali di sviluppo e la sceneggiatura verrà scritta nel nuovo anno. Non è ancora chiaro se Kurt Russell sarà coinvolto nel ruolo di Snake Plissken. Si auspica che Carpenter ritorni a comporre la colonna sonora.

Articolo precedenteKing Kong (1976)
Prossimo articoloInframan l’altra dimensione (1975)