Home 1950 Il mostro della California (1956)

Il mostro della California (1956)

Il mostro della California 1956

Il mostro della California (The Werewolf) è un film horror fantascientifico americano in bianco e nero del 1956, diretto da Fred F. Sears, con la sceneggiatura scritta da Robert E. Kent e James B. Gordoned. I personaggi principali sono stati interpretati da Don Megowan Joyce Holden, Harry Lauter e Larry J. Blake. Le musiche sono state composte da Mischa Bakaleinikoff, con l’utilizzo inoltre di brani stock music. Il mostro della California venne distribuito negli Stati Uniti come doppio spettacolo insieme a La terra contro i dischi volanti.

Trama
Due scienziati si imbattono in un incidente automobilistico. Trovano tra i rottami un uomo ferito e lo portano nel loro laboratorio, dove gli iniettano un siero a cui stavano lavorando. Il siero trasforma l’uomo in un lupo mannaro omicida. Afflitto da amnesia si reca in un bar, quando esce dal bar, un malintenzionato tenta di derubarlo, ma lui si trasforma in un animale feroce, uccidendo il suo aggressore. Il vice sceriffo Ben Clovey gli darà la caccia…

Trailer

Articolo precedenteL’imbattibile Daitarn 3 (1978) serie animata
Prossimo articoloApocalisse a Frogtown – La città delle rane (1988)