Home Cinema Galaxy Quest 2 : aggiornamento da Tim Allen

Galaxy Quest 2 : aggiornamento da Tim Allen

Galaxy Quest

I fan di Galaxy Quest hanno sempre sperato nella realizzazione di un sequel dell’amata commedia fantascientifica del 1999. Il progetto stava per iniziare quando l’attore co-protagonista Alan Rickman è morto nel 2016. Come i fan sanno, nella parodia, Allen ha interpretato l’attore fallito Jason Nesmith e Rickman ha interpretato Alexander Dane, (il Dr. Lazarus simile a Spock).

“È una sceneggiatura favolosa”, ha dichiarato Allen, “ma ha avuto un singhiozzo perché il grande Alan Rickman è morto. Quindi è diventato tutto molto triste e oscuro perché la sceneggiatura riguardava Lazrus e Taggart, la loro storia. Non significa che non possano riprendere l’idea, e la storia di fondo era isterica e divertente “.

Galaxy Quest

“Non ho contattato nessuno nell’ultima settimana, ma ne parliamo sempre”, aggiunge Allen. “C’è costantemente un piccolo sfarfallio di una torcia al butano con cui potremmo riavviarlo. Senza rivelare troppo, un membro della famiglia di Alan potrebbe intervenire e l’idea funzionerebbe ancora”.

Allen ha anche rivelato che nella bozza della sceneggiatura, la dilatazione temporale del viaggio spaziale alla velocità della luce potrebbe avere un ruolo, con l’NSEA equipaggio del Protector non sincronizzato con il resto del pianeta.

Galaxy Quest (1999)

“Il sequel potrebbe accadere ora o tra cinque anni e non importa affatto perché quando viaggi alla velocità della luce, quando torni possono essere solo 20 minuti, ma sono passati 20 anni, giusto?” lui dice. “Quella parte è meravigliosa per il mostro di fantascienza che è in me”.

Il regista del film originale Dean Parisot (Bill & Ted) ha anche detto che l’idea del sequel continua a venire fuori, e ad un certo punto Amazon Studios stava sviluppando uno spin-off della serie che è stato accantonato.

Galaxy Quest

Nel frattempo, secondo quanto riferito , Galaxy Quest aveva diverse scene cancellate, comprese quelle con Rickman, che DreamWorks riteneva troppo rischiose e che erano state tagliate contro i desideri di Parisot. Se non ci sarà un sequel di Galaxy Quest, forse un giorno potremo almeno avere il cut originale completo del film, con più scene di Dr. Lazarus.