Home Cinema CI HA LASCIATO HARRY DEAN STANTON: “MENTE” IN “1997: FUGA DA NEW...

CI HA LASCIATO HARRY DEAN STANTON: “MENTE” IN “1997: FUGA DA NEW YORK”, BRETT IN “ALIEN”

Harry Dean Stanton è mancato a 91 anni, l’attore durante la sua lunga carriera ha recitato in oltre 100 film. E’ ricordato dagli appassionati di fantascienza per il ruolo di Mente in “1997: Fuga da New York” di Carpenter e S. E. Brett in “Alien” di Ridley Scott. Il suo ruolo da protagonista più noto è quello in “Paris, Texas” di Wim Wenders.

Filmografia parziale:

  • Cinema
    La pista dei Tomahawks (Tomahawk Trail), regia di Lesley Selander (1957)
    L’orgoglioso ribelle (The Proud Rebel), regia di Michael Curtiz (1958)
    Le avventure di Huck Finn (The Adventures of Huckleberry Finn), regia di Michael Curtiz (1960)
    L’isola della violenza (Hero’s Island), regia di Leslie Stevens (1962)
    Le colline blu (Ride in the Whirlwind), regia di Monte Hellman (1965)
    The Hostage, regia di Russell S. Doughten Jr. (1967)
    Assalto finale (A Time for Killing), regia di Phil Karlson (1967)
    Nick mano fredda (Cool Hand Luke), regia di Stuart Rosenberg (1967)
    L’ultimo colpo in canna (Day of the Evil Gun), regia di Jerry Thorpe (1968)
    I guerrieri (Kelly’s Heroes), regia di Brian G. Hutton (1970)
    Strada a doppia corsia (Two-Lane Blacktop), regia di Monte Hellman (1971)
    Per 100 chili di droga (Cisco Pike), regia di Bill L. Norton (1972)
    Pat Garrett & Billy the Kid, regia di Sam Peckinpah (1973)
    Dillinger, regia di John Milius (1973)
    Where The Lilies Bloom, regia di William A. Graham (1973)
    Una donna chiamata moglie (Zandy’s Bride), regia di Jan Troell (1974)
    Cockfighter, regia di Monte Hellman (1974)
    Il padrino – Parte II (The Godfather: Part II), regia di Francis Ford Coppola (1974)
    Marlowe, il poliziotto privato (Farewell, My Lovely), regia di Dick Richards (1975)
    Missouri (The Missouri Breaks), regia di Arthur Penn (1976)
    Renaldo and Clara, regia di Bob Dylan (1978)
    Vigilato speciale (Straight Time), regia di Ulu Grosbard (1978)
    La saggezza nel sangue (Wise Blood), regia di John Huston (1979)
    Alien, regia di Ridley Scott (1979)
    The Rose, regia di Mark Rydell (1979)
    La morte in diretta (La mort en direct), regia di Bertrand Tavernier (1980)
    The Black Marble, regia di Harold Becker (1980)
    Soldato Giulia agli ordini (Private Benjamin), regia di Howard Zieff (1980)
    1997: Fuga da New York (Escape from New York), regia di John Carpenter (1981)
    L’ospedale più pazzo del mondo (Young Doctors in Love), regia di Garry Marshall (1982)
    Un sogno lungo un giorno (One from the Heart), regia di Francis Ford Coppola (1982)
    Christine – La macchina infernale (Christine), regia di John Carpenter (1983)
    Repo Man, il recuperatore (Repo Man), regia di Alex Cox (1984)
    Paris, Texas, regia di Wim Wenders (1984)
    Alba rossa (Red Dawn), regia di John Milius (1984)
    Un magico Natale (One Magic Christmas), regia di Phillip Borsos (1985)
    Follia d’amore (Fool for Love), regia di Robert Altman (1985)
    Bella in rosa (Pretty in Pink), regia di Howard Deutch (1986)
    L’ultima tentazione di Cristo (Last Temptation of Christ), regia di Martin Scorsese (1988)
    Cuore selvaggio (Wild at Heart), regia di David Lynch (1990)
    Fuoco cammina con me (Twin Peaks: Fire Walk with Me), regia di David Lynch (1992)
    La gatta e la volpe (Man Trouble), regia di Bob Rafelson (1992)
    Mai con uno sconosciuto (Never Talk to Strangers), regia di Peter Hall (1995)
    Giù le mani dal mio periscopio (Down Periscope), regia di David S. Ward (1996)
    Playback (Playback), regia di Oley Sassone (1996)
    She’s So Lovely – Così carina (She’s So Lovely), regia di Nick Cassavetes (1997)
    Fire Down Below – L’inferno sepolto (Fire Down Below), regia di Félix Enríquez Alcalá (1997)
    Paura e delirio a Las Vegas (Fear and Loathing in Las Vegas), regia di Terry Gilliam (1998)
    Basta guardare il cielo (The Mighty), regia di Peter Chelsom (1998)
    Los Angeles – Cannes solo andata (Ballad of the Nightingale), regia di Guy Greville-Morris (1999)
    Una storia vera (The Straight Story), regia di David Lynch (1999)
    Il miglio verde (The Green Mile), regia di Frank Darabont (1999)
    The Man Who Cried – L’uomo che pianse (The Man Who Cried), regia di Sally Potter (2001)
    La promessa (The Pledge), regia di Sean Penn (2001)
    Sonny, regia di Nicolas Cage (2002)
    Ginostra, regia di Manuel Pradal (2002)
    Terapia d’urto (Anger Management), regia di Peter Segal (2003)
    Brivido biondo (The Big Bounce), regia di George Armitage (2004)
    Alpha Dog, regia di Nick Cassavetes (2006)
    Alien Autopsy, regia di Jonny Campbell (2006)
    Tu, io e Dupree (You, Me and Dupree), regia di Anthony Russo (2006)
    Inland Empire – L’impero della mente (Inland Empire), regia di David Lynch (2006)
    This Must Be the Place, regia di Paolo Sorrentino (2011)
    The Avengers, regia di Joss Whedon (2012)
    The Last Stand – L’ultima sfida (The Last Stand), regia di Kim Ji-Woon (2013)
    Lucky, regia di John Carroll Lynch (2017)
  • Televisione
    Gunsmoke – serie TV, 8 episodi (1958-1968)
    Hotel Room, regia di David Lynch e James Signorelli – film TV (1993)
    The Prison, regia di John Frankenheimer – film TV (1994)
    Due uomini e mezzo – serie TV, 1 episodio (2004)
    Twin Peaks – serie TV, 5 episodi (2017)