Home Cinema Brent Spiner dà l’addio al suo Data di “Star Trek”

Brent Spiner dà l’addio al suo Data di “Star Trek”

Brent Spiner Data

. Spiner, storico interprete dell’androide in diverse serie TV e film, è di certo uno dei personaggi più amati del franchise.

Parlando della sua apparizione in “Star Trek: Picard”, Spiner ricorda le critiche ricevute per la morte del personaggio in “Star Trek: Nemesis”:

“Quando Data è esploso in Nemesis, non mi sarei mai aspettato di ottenere così tante critiche da così tanti fan. Pensai: “Bene, è un grande, grande finale emotivo, e si sta sacrificando per i suoi amici”, era una cosa giusta. Ma la cosa non è andata giù a troppe persone “.

Brent Spiner Data

Con “Picard” che ora ha offerto al personaggio la possibilità di rivederlo Spiner ritiene che questo rappresenti un giusto commiato:

“Voglio dire, esiste solo un periodo limitato di tempo in cui posso interpretare Data con efficacia, indipendentemente da quel che può dire qualcuno. Così tante persone dicevano “Oh, puoi farcela. Non sei troppo vecchio “, poi lo faccio e: ” Sei troppo vecchio. Perché l’hai fatto?” Avendolo fatto solo per poche sequenze brevi, mi è stato bene. Ma davvero non mi piacerebbe l’idea di farlo di nuovo perché non penso che sarebbe realistico. Perciò mi è sembrato giusto dargli questo saluto gentile, e mi è sembrato giusto nel contesto dell’intera stagione di Picard e di ciò che Picard stesso aveva vissuto a causa della perdita di Data. Penso che questo sia servito anche a lui per sentirsi bene… Quindi mi è sembrata la cosa giusta da fare.”

Spiner non ha comunque escluso di riprendere il suo ruolo di discendente del Dr. Soong.

Brent Spiner Data