Home News Blasteroid Bros: il ritorno della fantascienza retrò made in Italy

Blasteroid Bros: il ritorno della fantascienza retrò made in Italy

Blasteroid Bros

Torna il trio di autori Blasteroid Bros, formato da Gianluca Pagliarani, disegnatore e copertinista ufficiale del bonelliano Dragonero, Giovanni Barbieri, sceneggiatore di fumetti e serie TV (Dylan Dog, Winx Club), Alan D’Amico, illustratore, disegnatore di fumetti e scultore di miniature.

Blasteroid Bros

Dal loro graphic novel The Shadow Planet (Radium/saldapress, 2017), che mescola Il Pianeta Proibito, Terrore nello Spazio e La Cosa, è stato tratto uno spettacolare gioco da tavolo, creato da Giacomo e Gianluca Santopietro di Cobblepot Games (cobblepotgames.com) e prodotto dalla polacca Galakta Games (galakta-games.com). Distribuito nel primo trimestre 2022, si affaccia ora anche sul mercato statunitense. Con l’occasione è stata realizzata anche la versione in inglese del fumetto, tirata in sole 500 copie per i backers del gioco su Kickstarter.

Blasteroid Bros

Dopo una campagna di crowdfunding che ha raccolto oltre 18.000 euro, è in uscita per Komics Initiative (komicsinitiative.wixsite.com) anche l’edizione in lingua francese. Infine, i Bros hanno ripreso dopo una lunga pausa la pubblicazione di John Vargo Space Cadet, il fumetto che racconta cos’è avvenuto prima di The Shadow Planet e giunto al secondo capitolo. Appuntamento ogni giovedì sera con una nuova puntata sulla pagina Facebook dei Blasteroid Bros (facebook.com/blasteroidbros)!

L’universo retro-futuribile creato dai Bros continua a espandersi, spingendosi là dove nessun nerd è mai giunto prima!