Home News “ALIEN”: possibile serie TV

“ALIEN”: possibile serie TV

Alien-Ridley-Scott
“Alien”, film diretto da Ridley Scott nel lontano 1979, sta per spegnere 40 candeline. Da allora l’universo che ruota attorno agli xenomorfi è stato fonte di ispirazione per diversi registi venendosi a creare un franchise che tra sequel e prequel ancora fa parlare di sé.
La saga comprende un secondo film, “Aliens – Scontro finale” di James Cameron, il terzo capitolo “Alien³” è del 1992, diretto da David Fincher, mentre il film che chiude la quadrilogia è “Alien – La clonazione” del 1997 di Jean-Pierre Jeunet.
Collateralmente sono stati girati due spin off/crossover con il nemico Predator, ovvero “Alien vs. Predator” (2004) di Paul W. S. Anderson e “Aliens vs. Predator 2” diretto dai fratelli Strause.
Ridley Scott ha poi ripreso in mano il mondo di Alien con l’intenzione di esplorare le origini della creatura xenomorfa girando i prequel “Prometheus” del 2012 e “Alien: Covenant” uscito nel 2017.

Da giorni diverse fonti del settore, come Screen Rent e Omega Underground, riportano il rumor che la 20th Century Fox sta pensando al futuro della saga che potrebbe comprendere la serie TV originale.
Al momento i progetti riguardanti il grande schermo, ossia il terzo capitolo della trilogia prequel di Scott “Alien: Awakening” e l’ipotetico quinto film che il regista Neill Blomkamp aveva in progetto di dirigere, risultano ad un punto morto.
Il franchise potrebbe quindi mutare le sue sorti approdando sul piccolo schermo.