Home 1960 2001: Odissea nello Spazio (1968)

2001: Odissea nello Spazio (1968)

2001 Odissea nello Spazio (1968)-discovery

2001: Odissea nello Spazio (2001: A Space Odyssey) è un film di fantascienza prodotto e diretto da Stanley Kubrick, del 1968. La sceneggiatura è stata scritta da Kubrick e Arthur C. Clarke, ispirata dal racconto breve dello stesso Clarke The Sentinel del 1951 e da altri racconti di Clarke. Il film considerato un classico, è noto per la sua rappresentazione scientificamente accurata del volo spaziale e per gli effetti speciali pionieristici. Il film è stato realizzato con un budget di circa $ 12 milioni, alto per l’epoca, ha incassato al botteghino $ 146 milioni.
Nel film recitano Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester e Daniel Richter.

2001 Odissea nello Spazio (1968)-discovery

Kubrick non ha utilizzato tecniche cinematografiche e narrative convenzionali; i dialoghi sono usati con parsimonia e ci sono lunghe sequenze accompagnate solo dalla musica. La colonna sonora incorpora numerose opere di musica classica, di compositori tra cui Richard Strauss, Johann Strauss II, Aram Khachaturian e György Ligeti.
La pellicola ha ricevuto 4 nomination agli Oscar ed è stata premiata per i migliori effetti speciali.

2001 Odissea nello Spazio (1968)-discovery

Sinossi
Nel lontano passato, qualcuno o qualcosa ha spinto l’evoluzione posizionando un monolite sulla Terra. L’evoluzione ha quindi permesso all’umanità di raggiungere la superficie della Luna, dove viene ritrovato un altro monolite. L’umanità parte alla ricerca delle sue origini con l’aiuto del supercomputer intelligente HAL 9000.

2001 Odissea nello Spazio (1968)-discovery

2001: Odissea nello Spazio – Making of (1968) Galleria Fotografica