Home 1950 IL VEICOLO DI “ROBBY ROBOT”

IL VEICOLO DI “ROBBY ROBOT”

CONDIVIDI

In queste foto si può ammirare, come non si era mai visto prima, il veicolo originale di “Robby Robot” usato durante le riprese de “Il Pianeta Proibito”.

Robby Robot, l’originale usato durante le riprese de “Il Pianeta Proibito”, sarà presto messo in vendita presso la casa d’aste TCM Bohnams. Insieme ad esso verrà
messo all’asta anche il veicolo con cui si muoveva sul pianeta.

Vera e propria mascotte di “Il pianeta proibito” il robot Robby nasce dalla mente e dai disegni di Robert Kinoshita: è il fidato automa a servizio del Dr. Morbius, rispetto al quale osserva le “tre leggi della robotica”, introdotte da Isaac Asimov nel 1941.

Costato 125.ooo dollari, Robby è “animato” nel film dall’attore Frankie Darro (non accreditato). Grazie alla grande schiera di fans guadagnata sul campo, il robot
Robby diviene celebre e presta la propria immagine in numerosi cammei: nel 1957 è di nuovo sul set del film “Il Robot e lo Sputnik”, negli anni ’80 appare nel cult movie “Gremlins” e successivamente in “Le ragazze della Terra sono facili”. Parteciperà inoltre ad alcuni episodi di “Ai confini della realtà”, successivamente sarà ospite di serie come “La famiglia Addams”, “Mork e Mindy” fino a trovarlo alle prese con il tenente Colombo. La storia del costume di Robby è piuttosto turbolenta. Venduto nel 1971 ed esposto in un museo della California, il costume cade in uno stato di profondo degrado. Utilizzando parti del costume di riserva del 1956, il robot viene restaurato: l’effetto dura poco e dopo qualche anno Robby versa nuovamente in condizioni misere. Fortunatamente il museo che lo ospita chiude i battenti nel 1980: Robby e tutti i suoi accessori vengono venduti al cineasta William Malone.