Home News RUBY ROSE PARLA DI BATWOMAN

RUBY ROSE PARLA DI BATWOMAN

L’Arrowverse DC si espande con la serie della timeline alternativa “Elseworlds” di cui sono ancora poche le notizie. Tuttavia sappiamo che Oliver Quinn (Green Arrow) e Barry Allen (Green Lantern) si scambieranno i ruoli, vedremo anche Flash, Superman, una nuova Lois Lane, Supergirl e soprattutto, farà la sua prima apparizione la ricchissima e determinata Kate Kane, ovvero Batwoman.
Il casting di Ruby Rose ha causato molto rumore, l’attrice ha rilasciato qualche informazione sul suo ruolo:
“È una sensazione strana, quella di indossare un costume che sai essere stato fatto su misura per te, sapendo che ti trasformerà in un personaggio capace di cose straordinarie. Ti senti di colpo rafforzata e riesce a cambiare istantaneamente ogni cosa che provi, da quel momento in poi”.

Batwoman comparirà per la prima volta nel secondo episodio. Farà uso di tutti i “giocattoli” più famosi del caso: batarang, rampini… Ruby Rose continua, spiegando che molto di personale ha influito sulla sua scelta di accettare la parte:
“Il fatto che sia una supereroina dichiaratamente gay, che è qualcosa che mi sarebbe piaciuto moltissimo vedere in tv mentre stavo crescendo, è stato un fattore decisivo ed è il motivo per il quale sono stata così coinvolta dal ruolo. È una parte che ha significato moltissimo per me, perché potevo riconoscermi in molti modi (del personaggio) e, allo stesso tempo, sentivo che sarebbe stato un lavoro che mi avrebbe dato uno scopo ogni giorno per recarmi sul set, oltre a quello di recitare, che è il mio sogno diventato realtà, e che sarebbe stato più gratificante di ogni cosa fatta da me in precedenza.”