Home Corsa allo Spazio “AWAY”: nuova serie tv di fantascienza targata Netflix

“AWAY”: nuova serie tv di fantascienza targata Netflix

CONDIVIDI

Netflix ha ordinato la prima stagione di “Away”, serie tv originale liberamente ispirata all’omonimo articolo pubblicato su Esquire scritto da Chris Jones.

L’articolo di Jones seguiva la missione di un anno dell’astronauta Scott Kelly sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Scott ed il fratello gemello Mark di 51 anni, geneticamente identici ed entrambi astronauti della Nasa, avevano partecipato ad un esperimento di un anno finalizzato a studiare gli effetti sul corpo umano nella lunga permanenza nello Spazio. Lo studio serviva a raccogliere dati sensibili in previsione di un futuro viaggio verso Marte.

Scott era partito per vivere un anno sulla Stazione Spaziale Internazionale mentre Mark era rimasto sulla Terra. Sono state poi studiate le differenze emerse nei parametri genetici dei due fratelli riscontrate nel corso dell’anno.

“Away” sarà composta da 10 episodi e narrerà le vicende di Emma Green, un’astronauta americana che prenderà parte ad una missione spaziale internazionale della durata di un anno in viaggio verso Marte.

La donna dovrà separarsi dal marito e dalla figlia adolescente per compiere l’impresa altamente rischiosa.

La serie è descritta come un racconto thriller sci-fi sulla capacità di sopravvivenza dell’uomo arricchito da una storia d’amore epica.

Lo show è stato creato da Jason Katims (“Friday Night Lights”, “Parenthood”), Matt Reeves assieme a Andrew Hinderaker che sarà anche produttore esecutivo, e verrà prodotto da True Jack Productions, 6th & Idaho e Universal TV.

L’uscita di “Away “ è prevista tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020.